Loading...

Giusi del pezzo – Tu che m’hai preso il cuor

Giusi del pezzo – Tu che m’hai preso il cuor

Tu che m’hai preso il cuor

sarai per me il solo amor

no, non ti scorderò

vivrò per te

ti sognerò

Te o nessuna mai più

ormai per me

come il sole sei tu

lontan da te

è morir d’amor

perché sei tu che mi hai rubato il cuor

Ti vedo tra le rose

ti dico tante cose

se il vento lieve t’accarezza

un profumar di giovinezza

mi fa tremar

La notte sogno tremando di te

quale incantesimo il mio cuor

sul tuo cuor

mentre si schiudono le pupille tue d’or

Tu che mi hai preso il cuor

sarai per me il solo amor

no, non ti scorderò

vivrò per te

ti sognerò

Te o nessuna mai più

ormai per me

come il sole sei tu

lontan da te

è morir d’amor

perché sei tu che mi hai rubato il cuor

 

Informazioni autore

Giusi Del Pezzo, nasce ad Angri in provincia di Salerno. Si avvicina alla musica in modo naturale e spontaneo, cosa che mostra nelle sue interpretazioni. Predilige il jazz e costruisce un repertorio che spazia tra i vari generi ad esso relativi; blues e swing, non rinunciando all’interpretazione di successi internazionali. Frequenta locali jazz e partecipa a vari festival sempre con la collaborazione di ottimi musicisti del panorama jazzistico nazionale.

Ascolta solo la musica positiva che trovi su ROPMUSIC.IT 

details