Loading...

Jumping’up – Un bacio a mezzanotte

Jumping’up – Un bacio a mezzanotte  – Con  testo

Non ti fidar
di un bacio a mezzanotte
se c’è la luna non ti fidar
perché perché
la luna a mezzanotte
riesce sempre a farti innamorar
non ti fidar di stelle galeotte
che invitano a volersi amar
mezzanotte per amar
mezzanotte per sognar
fantasticar
Ma come farò senza più amar
ma come farò senza baciar
ma come farò a non farmi tentar
luna luna tu
non mi guardar
luna luna tu
non curiosar
luna luna tu
non far la sentinella
ogni stella in ciel
parla al mio cuor
ogni stella in ciel
parla d’amor
ogni stella in ciel sarà
la mia stella
mezzanotte per amar
mezzanotte per sognar
fantasticar
Non ti fidar
di un bacio a mezzanotte
se c’è la luna non ti fidar
perché perché
la luna a mezzanotte
riesce sempre a farti innamorar
non ti fidar di stelle galeotte
che invitano a volersi amar
mezzanotte per amar
mezzanotte per sognar
fantasticar


Informazioni autore

La band si forma nel 2005 con la voglia di ricreare il caloroso sound dello Swing e del Jive degli anni 40 e 50, musica che regnava sovrane nelle sale da ballo dell’epoca, nata per divertire. I Jumpin’up rispecchiano la classica formazione combo delle band di quegli anni, sezione ritmica, sezione fiati , pianoforte, chitarra e voce.
Lo show si svolge in pieno stile fifties, sia nell’abbigliamento, nelle coreografie ma anche nel modo di intendere lo spettacolo.

La musica proposta dai Jumpin’up è tratta dal repertorio Swing, Rock & Roll e Jumpin’ Jive con una buona dose di swing italiano anni 50, Renato Carosone, Fred Buscaglione, il quartetto Cetra e tanto swing americano, Louis Prima (di origine siciliana, autore di Just a Gigolò, Jump Jive and
Wail etc..), Louis Jordan ed altri. Non mancano i loro brani inediti.

Curriculum
I Jumpin’ Up riscuotono subito notevole successo in ambito siciliano e presto dopo una serie di numerosi spettacoli in Italia, si inserisce nel contesto internazionale partecipando a festival dedicati allo swing ed al jive, come l’inglese Rhythm Riot, lo Swing It Weekender di Leipzig ed altre performance europee, in Inghilterra, Svizzera e Germania.

Tra gli ingaggi all’estero un concerto per la Twenty Century Fox e Warner Bros. per il Locarno Film Festival. Nel 2007 stampano il loro primo CD “Buonasera Signorina”. Nel 2008 partecipano allo spettacolo teatrale “I Love Sicily” del comico palermitano Sasà Salvaggio, accompagnandolo nella tournee siciliana che tocca numerose cittadine della nostra isola e tutt’oggi in atto. Nel corso degli anni partecipano ai piu importanti festival ed eventi dedicati agli anni 40 e 50 come il Summer Jamboree di Senigallia, suonano al Pavillon Baltard di Parigi, ed ancora in Svizzera, al Milwaukee di Milano, Al Deutsche Theatre di Monaco e tutti i principali festival europei.

Per ulteriori informazioni sulla carriera di questo artista, potete cliccare sul seguente LINK.

Ascolta solo la musica positiva che trovi su ROPMUSIC.IT 

Il testo e la canzone interpretata, sono proprietà dell’autore, degli artisti e delle etichette discografiche. Vi informiamo che il testo e la traduzione in italiano sono a solo scopo didattico e qualora vi piacesse, dovreste prendere in considerazione l’acquisto dai siti ufficiali o predisposti alla vendita di musica.

details