Loading...
Home / Our posts / Musica ed estate UGUALE tormentone, perché?

Musica ed estate UGUALE tormentone, perché? 0

Musica ed Estate sembrano due cose che vivono in simbiosi.

Non esiste l’una senza l’altra, per questo parliamo anche di tormentone estivo.

Ma perché la musica in estate assume un ruolo speciale?

Questa è una domanda che mi faccio spesso e forse è balenata in mente anche a voi.

Musica ed estate, il tormentone estivo

Quando parliamo di tormentone estivo ci riferiamo a una canzone che durante l’estate ha una grande diffusione.

Questo termine venne coniato per la prima volta nel 1962 per la canzone “Legata a un granello di sabbia” (sabbia, mare = estate appunto), di Nico Fidenco.

Anatomia di un tormentone estivo

Cosa permette ad una canzone di diventare un tormentone estivo?

Caratteristiche tipiche dei tormentoni estivi, anche se non esistono regole fisse, sono:

“Semplice fruibilità, con ritmo ballabile e melodie facilmente orecchiabili, rime di facile riconoscimento e normalmente testi aventi per oggetto argomenti balneari o comunque tipicamente estivi” secondo la definizione data dai nostri amici di wikipedia.

A questo da 20 anni a questa parte, si è aggiunto qualche parola in spagnolo o riferimenti a località sudamericane o caraibiche e il gioco è fatto, il tormentone è servito e il binomio musica ed estate è confermato anche per quest’estate.

Qualcosa di più

Ma deve esserci qualcosa di più.

In estate le giornate sono più lunghe, si tengono le finestre aperte e la musica inevitabilmente si diffonde.

Si va al mare o al lago, dove in spiaggia si ascolta musica, la si sente al bar sulla spiaggia, esce dai locali turistici, dai finestrini abbassati delle auto, insomma, è ovunque!

Se poi il tema è l’estate il gioco è fatto, diventa un marchio, qualcosa che identifica l’estate in corso e anche a distanza di anni assoceremo una certa estate ad una canzone specifica.

A questo dobbiamo aggiungere che spesso, a livello personale, il tormentone estivo è associato alla nostra adolescenza, a casa da scuola, giornate più lunghe in strada con gli amici, i primi batticuori, stagioni spensierate.

Perché musica ed estate sono così legate?

Per diversi motivi, se da un lato il marketing gioca un ruolo chiave è anche vero che sono i nostri ricordi e sentimenti a creare la nostra canzone estiva, il nostro tormentone, legato a pensieri e suoni positivi.

Comments are closed.